Due nuovi singoli dalla Roots Traders e Digi Traders: pubblicati Africa Is Calling e Jah Altar

Due novità quelle che arrivano dall’Inghilterra, ed in particolare dalla Roots Traders, etichetta contraddistintasi negli ultimi anni per l’elevata qualità nella selezione e ristampa di alcuni dei pezzi più belli della musica in levare, molto spesso finiti fuori produzione o passati inosservati.

La prima è quella che vede protagonisti i Morwells, trio giamaicano che ha fatto la storia e composto da Eric ‘Bingy Bunny’ Lamont, Louis Davis e Mourice ‘Blacka Morwell’ Wellington: la tune in questione è la bellissima Africa Is Calling, originariamente pubblicata nel lontano 1978 sul Drum Song riddim.

La seconda novella arriva dalla sublabel Digi Traders, la quale s’incentra perlopiù in nuove produzioni sempre focalizzate sulla musica giamaicana. Questa volta troviamo la voce del veterano Pablo Gad nella mistica Jah Altar, che vede la partecipazione del produttore Hydroponics in un brano il cui ritmo s’ispira alla classica ska -tune ‘’Seven Wonders Of The World’ dei Prince Buster’s All Star.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Non accetto - maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi