Home / Eventi / Festival reggae / News dai Festival / Riddim ‘n’ Rhymes: a Castelfranco Emilia un festival davvero unico

Riddim ‘n’ Rhymes: a Castelfranco Emilia un festival davvero unico

La stagione del reggae di tutti quei festival che animeranno le nostre giornate estive, prenderà ufficialmente il via con il Riddim ‘n’ Rhymes, uno dei primi festival ad aprire l’estate 2013. Una bella novità per tutti gli amanti della reggae music e non solo, che andrà in scena il 28 e 29 giugno a Castelfranco Emilia in provincia di Modena nella splendida cornice del parco Bosco Albergati.

Una due giorni immersi nella natura con tanta musica e tantissimi artisti italiani e internazionali a prendere la scena sul palco. Un festival di musica e cultura black che si appresta a mettere in scena la sua prima edizione. Un bel programma che prevede la prima serata all’insegna della musica hip hop con direttamente da New York Krs One, in unica data per il nord Italia. Ad aprire la serata ci sarà il meglio dell’hip hop italiano: Gente De Borgata, Fuoco negli Occhi, Laioung, La Jena. Il costo d’ingresso sarà di 20 euro.

Il 29 giungo invece sarà tutto dedicato al reggae con il programma che prenderà il via già nel pomeriggio a partire dalle 15 con la proiezione esclusiva di “Rastamand Land“, il documentario che parla del viaggio di Bob Marley in Etiopia e realizzato da Giorgio Battaglia con Ras Tewelde. E quest’ultimo poco dopo sarà protagonista per la presentazione del progetto “Youths of Shasha”, dedicato a sostenere e valorizzare la creatività dei giovani di Shashamane, città dell’Etiopia. Alle 18 poi le attenzioni saranno tutte per il palco dove si esibirà il meglio della musica reggae italiana e con qualche artista internazionale direttamente dalla Giamaica come Longe Ranger di Studio One e Skarra Mucci. Ma anche Ras Tewelde, Lion D, Ginko, Raina, Raphael, Fido Guido, Nico Royale, Livity Band, Miss Linda, Blacky Grace, Magadog e tanti altri che ci accompagneranno a suon di musica per tutta la serata che sarà conclusa con le selezioni dancehall di Bizzarri Sound, Villa Ada Crew, Blessed Love, Dj Mayna, Hypers e Pushman. Il costo d’ingresso sarà di 10 euro.

Ma non è tutto in quanto sempre nella giornata di sabato sarà allestita anche una area separata tutta rivolta agli amanti della musica dub in cui si esibiranno Zion Train, Conscious Sound ft Sandeeno, Rise and Shine e Dread Movement. Saranno inoltre presenti per entrambi i giorni bancarelle di artigianato, aree di ristorazione con tanti tipi di cibi e spazi espositivi per associazioni culturali.

SERVIZI: per chi volesse viversi a pieno entrambe le giornate ci sarà la possibilità di campeggio gratuito. Inoltre per chi arriverà da fuori, ci saranno bus navette che dalla stazione di Castelfranco Emilia porteranno direttamente al parco Bosco Albergati.

SERVIZIO PULLMAN DALLE MARCHE: per tutti gli amici delle Marche vi segnaliamo che Routes Reggae organizzerà Pullman con soste a San Benedetto del Tronto (80 €), Ancona e Senigallia (75 €), Pesaro (70 € ), Rimini, Cesena, Forlì (65 €), Faenza (60€) con possibilità di altre soste su richiesta. Il costo tra parentesi è comprensivo di viaggio andata e ritorno, ingresso per entrambe le serate e campeggio (che è gratuito).

 

locandina-riddim'n'rhymes locandina-riddim'n'rhymes-retro

Guarda anche

SummerJam 2019, tra i primi nomi c’è anche Buju Banton

A poco più di cinque mesi dalla trentaquattresima edizione del SummerJam, uno dei migliori festival …

Inserisci un commento

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Non accetto - maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi