Richie Stephens chiede la legalizzazione nel nuovo singolo Free The Plant

Negli ultimi mesi si è dedicato a ritmi più ska e dancehall con importanti collaborazioni con artisti del calibro di Beenie Man (nel brano Madness) o Bunji Garlin. Adesso per Richie Stephens è tempo di tornare a fare reggae: il suo nuovo singolo Free The Plant ha un forte sound in levare, tutto da ballare.

L’artista giamaicano, che arriverà in Italia nel mese di agosto, dedica le sue attenzioni ad una tematica sempre in voga nel reggae come quella della legalizzazione della marijuana. Il cantante non si ferma però qui e con questo singolo chiede una liberazione globale che possa riguardare tutti i doni della natura come gli alberi. Ad accompagnare il brano c’è anche un bel video che vede la regia di Kemstyle Studios.

Commenta

commenti

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi