prison-life

Prison Life: il nuovo singolo di I-Octane rivolto ai giovani

Una lenta ballata è il nuovo singolo di I-Octane che ha scelto la musica per rivolgersi a tutti i giovani, cercando di metterli in guardia su azioni che potrebbero compromettere la loro vita. Il brano si chiama Prison Life e già il titolo lascia intuire l’avvertimento che vuole lanciare il cantante giamaicano classe 1984.

Il brano, disponibile da metà agosto, è ufficialmente stato rilasciato in digitale l’11 settembre ed è prodotto da DJ Frass Records. Prison Life è il frutto di una telefonata ricevuta da I-Octane da un suo caro amico che, per scelte sbagliate nella sua vita, si è ritrovato condannato all’ergastolo. Il testo che vi proponiamo sotto è quindi un invito di I-Octane, su richiesta dell’amico, verso i giovani: “Non fidatevi di coloro che vi chiedono di fare delle cose che loro non farebbero mai perché sanno che la vita in prigione è dura“.

Testo Prison Life | I-Octane 

Mi brother link mi from prison
And tell mi seh a floor him a sleep
Him tell mi seh a floor him a sleep
Him seh, one cell a 3 man feet
Dutty water, cockroach pon the concrete

Oh God, suh him seh try nuh come yah chargy
Him seh try nuh come yah chargy
The few duppy weh mi meck a haunt mi

Suh try nuh come yah chargy
Him seh try nuh come yah chargy
Him seh please nuh come yah chargy
The few duppy weh mi meck a haunt mi
Suh try nuh come yah chargy

Now him wish him never squeeze the chigger
Wish in a life him was a easy ni**a
Yeah, Sunday evening him a eat him dinner
Family time while him likkle daughter teach him Sivva
But a gang war him choose
Wrong war him choose
Him and him friend dem shoot up people barbecues
7:00 Prime Time a him deh pon the news
Yellow tape pon the avenue
Now him a bwal

Oh God, suh him seh try nuh come yah chargy
Him seh try nuh come yah chargy
The few duppy weh mi meck a haunt mi

Suh try nuh come yah chargy
Him seh try nuh come yah chargy
Him seh please nuh come yah chargy
The few duppy weh mi meck a haunt mi
Suh try nuh come yah chargy

Meck mi tell you bout prison
When the time cold no gyal nuh deh-deh suh fi squeeze you
And if you don’t have nobody fi visit you
You haffi nam the prison food weh nuh carry season
Warder buss mi head, life deh pon the cutting edge
Hear seh out a road mi baby mother seh mi just fi dead
I wish I could a turn back the hands of time
Mi wouldn’t deh yah suh a do no time no

Oh God, suh him seh try nuh come yah chargy
Him seh try nuh come yah chargy
The few duppy weh mi meck a haunt mi

Suh try nuh come yah chargy
Him seh try nuh come yah chargy
Him seh please nuh come yah chargy
The few duppy weh mi meck a haunt mi
Suh try nuh come yah chargy

Commenta

commenti

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi