Home / Musica / Novità Musicali / Anche Sizzla canta per l’anniversario dell’indipendenza. Ecco la sua Jamaica Celebration

Anche Sizzla canta per l’anniversario dell’indipendenza. Ecco la sua Jamaica Celebration

Come sappiamo la Jamaica in questo periodo sta celebrando il cinquantesimo anniversario dell’indipendenza e sono molti gli artisti che hanno voluto dare il loro contributo. Tante le polemiche che hanno seguito “On a Mission“, quella che è stata eletta la canzone ufficiale di 50 Jamaica. Una canzone che a tanti non è piaciuta e così vari artisti hanno fatto uscire una propria canzone e piano piano si sta creando una vera e propria compilation. Ultimo in ordine cronologico è stato Sizzla che ha fatto uscire la sua “Jamaica Celebration”.

E la sua è una canzone che per ora rappresenta al meglio la terra jamaicana: dalla base che recupera il ritmo ska, tipico degli anni dell’indipendenza, al testo che mette da parte sentimenti patriottici che risultano molto banali in situazioni come queste e rievoca tutto quello che è la storia del popolo jamaicano come Marcus Garvey e i suoi insegnamenti che vengono più volte citati. Molto orecchiabile anche il ritornello in cui Sizzla canta “Nation, my Nation”. Per noi è la migliore canzone ascoltata fino a riguardo di 50 Jamaica.

Guarda anche

Experience è il nuovo album dei Basement Roots

Direttamente da Lucerna, nella Svizzera tedesca, i Basement Roots sono un giovane collettivo di dieci …

Inserisci un commento

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Non accetto - maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi