Capleton in Italia in data unica a luglio

A distanza di quasi due anni dal suo ultimo concerto italiano, che risale al novembre del 2016, Capleton tornerà a infiammare la nostra massive con un unico concerto imperdibile. The King of Fire, infatti, ha annunciato un tour che lo porterà prima ad esibirsi al Reggae Sumfest per poi arrivare in Europa con numerose date in programma.

Il cantante giamaicano classe 1967, in attività dagli anni ottanta, ha iniziato a fare musica all’età di dodici anni quando iniziò a frequentare l’ambiente dei sound system. Con il suo trasferimento a Kingston, inizia a decollare la sua carriera e nel 1991 arriva il suo debutto discografico con Lotion Man.Un artista apprezzato in tutto il mondo ma spesso anche criticato per i suoi testi omofobi: sopratutto negli Stati Uniti deve spesso far fronte a boicottaggi di associazioni gay anche dopo aver firmato, nel 2007, il Reggae Compassionate Act, un documento nel quale viene esaltato il ritorno ai veri principi del reggae tralasciando testi violenti e omofobi.

L’unica data italiana di questo tour di Capleton andrà in scena il prossimo 28 luglio sul palco del Roots & Culture Reggae Festival, nuovo festival in levare in provincia di Udine.

Ecco la data:

28 luglio – Roots & Culture Reggae Festival di Latisana (UD)

Advertisements

Commenta

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Non accetto - maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi