Rihanna svela che il suo nuovo album avrà molto reggae

Uscirà a dicembre Anti, il nuovo album di Rihanna. È la stessa artista delle Barbados (nella foto sopra con Sizzla) ad ammettere una importante svolta a partire proprio da questo nuovo lavoro discografico: “Il mio nuovo album deve molto al reggae“. Non si tratta di una nuova moda (vedi il recente singolo dancehall di Justin Bieber) ma solamente di influenze.

Rihanna è infatti nata e cresciuta in un paese caraibico, dove il soca ed il reggae risuonano in ogni strada. Non ha poi mai nascosto la sua passione per la musica in levare ed in particolare per Bob Marley e Buju Banton: i più attenti se la ricorderanno mentre cantava Wicked Dickie o quando, ai Grammy Awards, ha preso parte insieme a Bruno Mars, Ziggy e Damian Marley allo splendido tributo per il sessantottesimo compleanno di Bob.

I Rock City, duo delle Isole Vergini conosciuto anche solamente come R. City, ha collaborato ad Anti ed in una recente intervista hanno confermato: “C’è una forte vibrazione caraibica“. Non ci aspettiamo ovviamente di sentire del roots o del dub ma qualcosa di interessante potrebbe scapparci. Non ci rimane che attendere l’uscita del disco che, stando alle ultime voci, ritarderà per soddisfare al meglio le pretese di Rihanna.

Commenta

commenti

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi