beenie-man

Beenie Man ricoverato: è stato infettato dal virus Zika

Brutte notizie per Beenie Man che nelle scorse ore è stato ricoverato dopo essersi sentito male. Gli esami del caso hanno evidenziato che il noto cantante giamaicano è stato colpito dal virus Zika, provocando febbre alta e problemi cutanei. La situazione è comunque sotto controllo e l’artista sta già ricevendo le cure del caso.

Il virus Zika ha creato allarmismo in tutto il globo ed anche in Italia si sono verificati dei casi: è recente la notizia che una donna di Milano, appena rientrata proprio da un viaggio in Giamaica, è stata affetta da Zika. Il virus non è comunque letale o, almeno fino ad oggi, non si sono registrati casi mortali.

Beenie Man dovrebbe riprendersi nel giro di una settimana: a dare la notizia del ricovero è stato lui stesso con una foto ed un messaggio apparsi su Instagram in cui chiedeva scusa anche ai fan che lo attendevano in Canada dove si sarebbe dovuto esibire nei prossimi giorni. A non farlo arrivare nel paese non è stato solo Zika ma anche la non concessione del visto per entrare nel territorio canadese.

Commenta

commenti

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi