Julian Marley in tour europeo: arriverà anche in Italia

Tra i pezzi grossi che arriveranno in estate in Italia, ci sarà anche Julian Marley. Il cantante nato a Londra nel 1975 ma chiaramente di origini giamaicane sarà impegnato in un lungo tour europeo tra i mesi di luglio e agosto con tappe anche in Italia, segnando così il suo ritorno a distanza di due anni dagli ultimi show nel nostro paese.

Julian Marley nasce in Inghilterra, frutto della relazione tra Bob Marley e Lucy Pounder. Cresce tra il suo paese natale e la Giamaica e, seguendo le orme del padre, si avvicina sin da giovanissimo alla musica reggae. Nel corso della sua carriera si farà conoscere con album quali Lion in the Morning e Awake e otterrà numerosi consensi sopratutto per uno stile musicale pregno di spiritualità, condito da testi sociali e particolarmente ispirati. Dal 2002 gestisce insieme a suo fratello Damian Marley la Ghetto Youths International, l’etichetta fondata da Ziggy e Stephen Marley nel 1989 e che oggi giorno, oltre a permettere ai fratelli Marley di lavorare a stretto contatto, consente ai giovani artisti di farsi conoscere (vedi Kabaka Pyramid).

Il tour europeo di Julian Marley partirà il prossimo 18 luglio da Vienna per proseguire poi in Germania, Francia, Ungheria, Spagna, Belgio, Finlandia, Malta, Estonia e Slovacchia. Nel mezzo anche l’unica data italiana che si terrà alla Festa di Radio Onda d’Urto di Brescia, rassegna musicale nella quale Julian Marley ha già partecipato nelle edizioni del 2013 e del 2016.

Ecco le date:

9 agosto – Festa di Radio Onda d’Urto di Brescia

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Non accetto - maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi