Ken Boothe insieme al collettivo Inna De Yard nel singolo Let The Water Run Dry: uscito anche il video

Riuniti sulle colline di Kingston per portare l’essenza della musica e registrare un album all’aria aperta. È così che si presente il collettivo Inna De Yard che raccoglie grandi esponenti della musica reggae: da Ken Boothe a Cedric Myton dei Congos, passando per Lloyd Parks, Derajah, Var, Kiddus I, Steve Newland, Bo Pee, Kush & Winston McAnuff.

Un progetto che merita sicuramente attenzione, sopratutto perché nel mese di marzo sarà rilasciato un album, per la Chapter Two Records, seguito poi da un tour che porterà tutta la loro vibrazione sui palchi, speriamo anche europei. E dal disco vengono estratti i primi singoli: dopo Black to I roots di Kush McAnuff, a metà dicembre è toccato al leggendario Ken Boothe che ci ha proposto la bellissima Let The Water Run Dry di cui, poco meno di un mese dopo, ne viene proposto anche il videoclip.

Commenta

Articoli Correlati

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi