Big-Youth-15

Big Youth live a Firenze: il nostro report fotografico e video

Serata di splendide vibrazioni quella andata in scena lo scorso 30 gennaio alla Flog di Firenze. Sul palco del locale toscano, sono arrivate due leggende della musica in levare: Big Youth ed U-Roy. I due artisti giamaicani sono stati impegnati insieme in un tour europeo che li ha visti protagonisti anche in Italia con due date, la prima appunto a Firenze.

Nel capoluogo toscano si è riversato il pubblico delle grandi occasioni, con persone da ogni parte del nord Italia: d’altronde quando ricapiterà un’occasione del genere? La risposta la sappiamo tutti. Arriviamo presto alla Flog: da appassionati e fissati con il sottopalco, non vogliamo rischiare di ritrovarci in terza o quarta fila. Forse un po’ troppo presto visto che la Flog è semi-deserta ma da li a poco, andrà a riempirsi grazie anche alle ottime selezioni di Jaka e Don Fiku, accompagnati poco dopo dallo special guest Rankin Fabio direttamente da Genova.  Piano piano il locale si riempe e sul palco si vedono i primi movimenti: una band che in complessivo supera i 240 con i quattro componenti che prendono posto agli strumenti e un più giovane cantante, di cui però ci sfugge il nome, che apre le danze.

Un quarto d’ora di esibizione di apertura e già si sente che quei giovincelli sul palco ci sanno proprio fare: che flow amici! Mentre tutti si chiedono se U-Roy sarà della serata (un problema di ipoglicemia lo aveva bloccato a La Spezia) ecco arrivare sul palco Big Youth. Delirio del pubblico. Il giamaicano classe 1949 si presenta in jeans ed una giacca e cappello viola, subito sprizzante con il suo contagioso sorriso. Si esibisce con i suoi classici brani per un’ora di show, prima di lasciare spazio ad U-Roy.

Di seguito, foto e video dello show di Big Youth – CONTINUA AL REPORT DI U-ROY 

 

Commenta

commenti

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi