peter-tosh

A Kingston apre il museo dedicato a Peter Tosh

Dalla prossima estate tutti gli appassionati di musica reggae che visiteranno la Giamaica avranno una nuova tappa nel loro viaggio: oltre a visitare il Bob Marley Museum potranno visitare anche il nuovo museo dedicato alla vita ed alle opere di Peter Tosh.

Il progetto è nato dalla collaborazione tra Peter Tosh Estate e Pulse Investments e vedrà la realizzazione del museo presso il The Pulse Centre, situato a Trafalgar Road, e sarà rinominato Peter Tosh Square. Al suo interno saranno visibili cimeli e vere e proprie rarità che hanno fatto parte della vita del cantante giamaicano assassinato nel 1987. Tra questi ci saranno la sua chitarra, la M16, e il suo monociclo che divenne il suo mezzo di trasporto preferito e che viene raffigurato nella back cover dell’album Mystic Man.

La notizia è stata data da Niambe McIntosh, figlia di Peter, che ha riferito che nei giorni scorsi è stato ufficializzato l’accordo a New York presso il consolato giamaicano alla presenza del console Herman G. LaMont. L’apertura è prevista per la prossima estate e avverrà nell’anno in cui ricorre il quarantesimo anniversario dall’uscita di Legalize It, la hit di maggior successo dell’immenso Tosh.

 

Commenta

commenti

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi