E’ morto Bunny Rugs dei Third World

Il 2013 si era chiuso con la scomparsa di Junior Murvin, il 2014 purtroppo si è aperto con altre brutte notizie. Dopo la morte di John Wayne, artista degli anni ’80 che tutti ricordiamo per un classico come “Call Police”, questa notte è scomparso Bunny Rugs.

William “Bunny Rugs” Clarke, nato il 6 febbraio 1948, era il cantante dei Third World, notissima band in attività da decenni e che avevamo visto anche all’ultimo Rototom Sunsplash. Bunny Rugs era stato inoltre anche il cantante e uno dei fondatori degli Inner Circle.

Nel 2013, durante il tour per i trentanni di vita dei Third World, aveva dovuto saltare diverse date per problemi di salute. Al cantante era stato successivamente diagnosticato un cancro e in questi primi giorni dell’anno era stato ricoverato in terapia intensiva in un’ospedale della Florida che aveva lasciato nei giorni scorsi dopo un miglioramento.

In un articolo apparso lo scorso 30 gennaio sul JamaicaObserver (leggi qua) si parlava di miglioramenti e addirittura che Bunny Rugs era sulla via della guarigione. Per questo motivo la notizia della sua morte ci coglie di sorpresa.

Tra pochi giorni avrebbe compiut0 66 anni, nato tra l’altro nello stesso giorno di Bob Marley seppur tre anni dopo. In un giorno così triste per la musica reggae, ci uniamo al cordoglio della famiglia. Rest in peace Bunny Rugs.

Advertisements

Commenta

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi