Buju Banton cambia avvocato e intanto i suoi co-imputati vengono rilasciati

Il caso Buju Banton è tutt’altro che chiuso e infatti dal carcere dove attualmente l’artista giamaicano è detenuto, arrivano continuamente novità. L’ultima riguarda l’avvocato Chukwe Lumumba che è stato costretto a lasciare il caso in quanto è stato eletto sindaco di Jackson nel Mississippi. Lumumba era il secondo avvocato di Banton da quando il tutto ha avuto inizio: aveva infatti preso il caso in corsa, sostituendo David Markus.

Il nuovo avvocato è Charles Ogletree, professore di diritto, direttore del Charles Hamilton Houston Institute for Race and Justice all’Università di Harvard e autore di diversi testi legali. L’obiettivo di avvocato e assistito è quello di ottenere un nuovo processo per annullare l’imputazione di traffico di droga per il quale Buju Banton è stato condannato a dieci anni di carcere.

Ma non è tutto in quanto la notizia più curiosa è che i due co-imputati Thomas e James Mack, arrestati insieme al cantante reggae, saranno presto liberi: Thomas è stato rilasciato lo scorso 23 agosto e Mack sarà presto libero in quanto la sua scarcerazione è prevista per l’11 novembre. Tutto questo ha provocato rabbia nei fan di Banton che non trovano giusto che l’unico a rimanere in carcere sia Buju.

Commenta

Articoli Correlati

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi