Buju Banton vuole registrare un nuovo album

Mancano ormai pochi mesi alla scarcerazione di Buju Banton che, dopo quasi un decennio passato dietro le sbarre, il prossimo 8 dicembre tornerà un uomo libero. E mentre l’attesa sta diventando sempre più intensa, in molti si stanno chiedendo quale sarà la sua “forma” considerato che è stato fuori dalla scena musicale per dieci anni.

A cercare di dare una risposta è stato Donovan Germain, capo della Penthouse Records e sopratutto produttore per un lungo periodo di Buju Banton: “Come dico sempre, un buon cantautore sarà sempre un buon cantautore, non importa l’epoca. Buju sarà in grado di creare qualcosa che soddisferà il suo pubblico esistente e che saprà coinvolgere anche un pubblico più giovane. Non ho dubbi che possa soddisfare tutti” ha detto il produttore.

Poi l’ammissione che renderà ancora più impazienti i fan di Buju Banton: “Ho sentito che la prima cosa che vuole fare una volta che sarà libero, è registrare un nuovo album. Ci sarà molta curiosità riguardo questa produzione e sono certo che la sua scrittura sarà influenzata dall’intera esperienza del carcere. Conoscendolo, avrà sicuramente libri pieni di canzoni scritte e pronte per essere registrate. Veniva sempre in studio con il suo materiale scritto, non inventandosi niente sul momento. E con questi dieci anni alle spalle, non posso che attendermi un grande materiale“.

Guarda anche

Chi sono i Boomdabash?

Nella due giorni di Sanremo Giovani, una sorta di talent show dal quale sono usciti …

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Non accetto - maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi