Home / Notizie / Il mondo del reggae piange ancora: ci lascia Wesley Tinglin dei Viceroys

Il mondo del reggae piange ancora: ci lascia Wesley Tinglin dei Viceroys

Ennesimo brutto colpo per la musica giamaicana: è morto il giamaicano Wesley Tinglin, membro fondatore dei Viceroys. La notizia si è diffusa velocemente nella mattinata di mercoledì 19 settembre, confermata poi da Dennis Alcapone.

Infatti, l’artista giamaicano ha spiegato che il cantante del leggendario trio, conosciuto per pietre miliari quali Rise The Strength Of Jah o We Must Unite, fosse in partenza da Montego Bay diretto in Europa ma non sentendosi bene, lo hanno portato in ospedale dove si è scoperto avere il cancro ormai in fase terminale.

Un’altra leggenda della musica in levare che ci lascia un immenso patrimonio musicale: Wesley, membro fondatore dei Interns e Viceroys poi, ha partecipato alla creazione di classici quali Consider Yourself, Chancery Lane e per ultimo Memories, ultimo lavoro del gruppo risalente al 2016.

Guarda anche

Chi sono i Boomdabash?

Nella due giorni di Sanremo Giovani, una sorta di talent show dal quale sono usciti …

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Non accetto - maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi