Etana soddisfatta del 2016 ma il nuovo anno porterà il suo quinto album

Un grande successo negli Stati Uniti, un tour in Africa, la scoperta di nuovi interessanti mercati come quello australiano e qualche nuovo singolo. Nel 2016 di Etana, però, non ci sono solo successi musicali ma anche una figlia: nel mese di settembre è infatti nata Averie Nina Morris.

È stata dura ma in definitiva il 2016 è stato un grande anno per me,  sia in termini di carriera musicale che di vita personale. L’anno 2017 promette di essere ancora meglio perché sto rompendo in nuovi mercati come l’Australia, dove mi esibirò per la prima volta” ha detto la cantante che nel 2016 ha dovuto fare anche i conti con le forti polemiche in seguito alle sue dichiarazioni pro-Trump.

Ed infatti il nuovo anno per Etana si preannuncia davvero intenso: già nei primi mesi del 2017 è in programma un lungo tour mondiale che la porterà prima in Oceania con due date in Australia, a Sydney e Perth, e tappe anche in Nuova Zelanda, per arrivare in Europa nel mese di marzo con un tour nei club fino alla metà di aprile. È tutto? No perché poi sarà la volta di Panama, Regno Uniti, Stati Uniti e Canada.

Si arriverà quindi all’estate, stagione in cui è prevista l’uscita del suo nuovo album, il quinto in studio. È con un album in uscita sarà inevitabilmente e nuovamente tour: sarà un 2017 davvero intenso per Etana.

Advertisements

Commenta

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi