Home / Notizie / Chi sono i Boomdabash?

Chi sono i Boomdabash?

Nella due giorni di Sanremo Giovani, una sorta di talent show dal quale sono usciti i nomi dei due giovani cantanti che si esibiranno sul palco dell’Ariston durante il prossimo Festival di Sanremo, la coppia di presentatori formata da Pippo Baudo e Fabio Rovazzi hanno svelato anche gli artisti (definiti Campioni) scelti da Claudio Baglioni per la celebre rassegna canora.

Tra nomi più o meno noti della scena musica italiana, sono stati inclusi anche i Boomdabash. I meno giovani, probabilmente, non avranno mai sentito nominare questa band e in queste ore si staranno chiedendo “Chi sono i Boomdabash?“.

I Boomdabash sono un gruppo salentino, esattamente di Brindisi, formato nel 2002 dal quartetto composto da Biggie Bash (Angelo Rogoli), Payà (Paolo Pagano), Blazon (Angelo Cisternino) e Mr. Ketra (Fabio Clemente). Il loro debutto discografico avviene nel 2008 con Uno ma è con il secondo album Mad(e) in Italy che iniziano a ottenere un grande consenso, arrivando a vincere l’MTV New Generation Contest nel 2008 e spopolando con il singolo Murder.

Il successo diventa ancora maggiore con i seguenti lavori: nel 2013 esce il disco Superheroes che vanta collaborazioni con importanti band della scena reggae italiana e internazionale, come Sud Sound System e Ward 21, mentre con l’album Radio Revolution riescono a conquistare la vetta dei dischi più venduti su iTunes.

I Boomdabash iniziano a farsi conoscere anche al di fuori della scena reggae italiana grazie a collaborazioni con Fedez (nel brano M.I.A.), con gli Otto Ohm (con Importante, una rivisitazione del brano Amore dal terzo piano della band romana), J-Ax (con Il solito italiano) e Alessandra Amoroso (nella canzone a Tre passi da te). Il loro ultimo album Barracuda, pubblicato nel 2018, li porta alla definitiva consacrazione a livello nazionale con collaborazioni con artisti del calibro di Jake La Furia, Fabri Fibra e, soprattutto, Loredana Berté.

Con quest’ultima pubblicano il singolo Non ti dico no che oltre a vincere numerosi premi, viene riconosciuta come il brano più ascoltato del 2018. Un enorme successo che viene “premiato” con la chiamata al Festival di Sanremo, in attesa di scrivere una nuova pagina della loro carriera musicale.

Guarda anche

Le canzoni reggae di Natale: la playlist da avere

Quella che vi proponiamo nei prossimi paragrafi, è un playlist da avere assolutamente se vi …

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Non accetto - maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi